« Back to Glossary Index

Winsor McCay (n. 1869, Spring Lake, Michigan – m. 1934, Brooklyn, New York, U.S.A.) è un fumettista e animatore americano. Inizia la sua carriera disegnando poster pubblicitari e nel 1903 viene assunto dal quotidiano New York Herald, sulle cui pagine darà vita alla sua striscia più famosa, Little Nemo in Slumberland, e a Dream of the Rarebit Fiend, che Edwin Stanton Porter aveva già adattato per il cinema nell’omonimo film del 1906. Pioniere del cinema d’animazione, McCay tra il 1911 e il 1921 produce cartoons tratti dai suoi celebri fumetti: Little Nemo (1911) è il primo, lo seguono How a Mosquito Operates (1912) e Gertie the Dinosaur (1914), il quale ispirò molti altri animatori per via di quella marcata caratterizzazione dei personaggi inedita a quei tempi.

« torna all'indice