« Back to Glossary Index

Segundo de Chomón (Segundo Víctor Aurelio de Chomón y Ruiz 1871,Teruel, Spagna – m. 1929, Parigi, Francia) è un regista e produttore spagnolo. Chomón inizia a lavorare nel mondo del cinematografo accanto a Georges Méliès, per il quale crea un metodo di colorazione a mano per le singole immagini impresse su pellicola. Il regista e sceneggiatore spagnolo gira in seguito dei documentari in Spagna e, nel 1906, viene ingaggiato dalla compagnia Pathé Frères; in questo periodo mette a punto uno dei primi metodi di colorazione delle pellicole basato su degli stencil. Segundo de Chomón è considerato universalmente uno dei capiscuola per quanto riguarda la creazione degli effetti speciali: egli perfezionerà tecniche come l’animazione a passo uno e introdurrà l’utilizzo della struttura del carrello, impiegato per la prima volta in Cabiria di Giovanni Pastrone.

« torna all'indice