« Back to Glossary Index

Lev Kulešov (Lev Vladimirovič Kulešov n. 1899, Tambov – m. 1970, Mosca, Russia) è un regista russo. Dopo un inizio come operatore per alcune riprese documentarie nei primi anni della rivoluzione del 1917-1922, Kulešov comincia a sperimentare le possibilità del montaggio cinematografico: egli sostiene che il senso di una serie di immagini è veicolato da ciò che viene mostrato prima e dopo ciascuna di queste immagini. Tramite un esperimento, Kulešov dimostra che il messaggio che arriva allo spettatore è influenzato dalle immagini in sequenza a cui il suo occhio è sottoposto e si modifica in base a come cambia la sequenza; questo processo viene definito Effetto Kulešov.

« torna all'indice