« Back to Glossary Index

Hans Richter (n. 1888, Berlino, Germania – m. 1976, Minusio, Svizzera) è un pittore e regista tedesco. Formatosi sotto l’ influenza del Dadaismo, Richter è uno dei pionieri del cinema astratto: prova a dipingere direttamente su pellicola e, non soddisfatto dei risultati, si dedica alla regia di alcuni corti astratti, Rhythmus 21 nel 1921, Rhythmus 23 nel 1923, Rhythmus 25 nel 1925. Convinto che l’Arte debba avere una connotazione politica, le affianca così il concetto di rivoluzione iniziando a sperimentare la regia cinematografica, ritenuta da Richter un’ interessante esperienza per l’occhio umano e mezzo complementare dell’arte pittorica.

« torna all'indice